Radiografia dei denti – quando viene fatta e a cosa serve – è dannosa o meno – centro di medicina dentale artDENTAL

Lo studio dentistico di oggi e l’approccio qualitativo al lavoro sono difficili da immaginare senza un dispositivo radiologico. Le radiografie dei denti sono importanti e fondamentali diagnosi dentali.

Consentono di pianificare ed eseguire la terapia in modo sicuro e di alta qualità. La radiografia dentale mostra cambiamenti e possibili danni al dente che normalmente non potrebbero essere osservati mediante l’esame dentale stesso.

Il ruolo e l’importanza delle radiografie dei denti

In odontoiatria, con il primo esame del paziente, l’imaging dentale è molto importante siccome consente un esame più dettagliato e serve a diagnosticare e sviluppare un piano terapeutico.

Nell’artDENTAL ad ogni primo esame del paziente (che è gratuito nella nostra clinica) suggeriamo di effettuare una lastra panoramica (ortopantomogramma, abbreviato ortopan), che consente di visualizzare le mascelle superiore e inferiore con le strutture circostanti.

In questo modo possiamo fare un esame dettagliato di tutti i denti, rilevare la carie, che ad occhio nudo non possiamo vedere o  processi infiammatori alla radice dei denti che sono visibili solo nella radiografia.

L’ortopan ci permette anche di vedere quale dente è stato trattato (senza nervi, morto), quante radici dentali ci sono nell’osso e se sono buoni supporti per pianificare eventualmente il lavoro protesico (corone o ponti).

Quando si esamina l’ortopan, la cosa più importante è l’esperienza e la conoscenza del dentista. Oltre all’attenzione sul problema per cui il paziente è venuto, è necessario prestare attenzione ad altri possibili cambiamenti o anomalie. Spesso, i cambiamenti vengono rilevati completamente accidentalmente senza aver mostrato alcun sintomo.

Quali cambiamenti possono essere rilevati mediante la radiografia?

Immaginate la situazione in cui venite nello studio a causa di un dente che vi infastidisce e non fatte la panoramica dei denti, quel dente alla radice può essere malato, con un processo infiammatorio e voi avete speso soldi per un dente che in realtà doveva essere tolto.

Oppure, per esempio, venite a causa di un dente che vi infastidisce, quando in realtà avete problemi molto più gravi con gli altri denti rispetto al dente per cui siete venuti.

Modifiche rilevabili:

  • ascessi dentali
  • perdita ossea
  • malattie gengivali
  • carie
  • cisti e altri cambiamenti simili

Altre radiografie dei denti

L’ortopan rappresenta la radiografia di base, mentre per la pianificazione del posizionamento dell’impianto o del controllo dettagliato dei denti trattati, e l’ampiezza dei processi infiammatori suggeriamo l’imaging CBCT, che consente l’accesso tridimensionale alla mascella e ai denti.

CBCT (imaging dentale 3D)

Nell’artDENTAL abbiamo la possibilità di rilevare lo CBCT (registrazione 3D) interpretato dal dott. Marko Nikolić, specialista in chirurgia orale. Il processo di ripresa è molto semplice e veloce, identico alle riprese ortopan.

Una visione più precisa e realistica in tutte le dimensioni consente un’elevata precisione nel determinare e prevedere il corso della terapia. L’imaggine TAC di denti e mascelle è necessaria per  valutare la dimensione e la qualità dell’osso mascellare.

Sulla base della TAC, pianifichiamo il numero e la disposizione degli impiantie e  le eventuali misure necessarie per la costruzione della mascella.

RADIOGRAFIA DENTALE RVG

Ciascuno dei nostri uffici è inoltre dotato di un dispositivo RVG digitale che consente un modo specifico di registrare un particolare dente su un sensore digitale in cui l’immagine  viene immediatamente visualizzata sul computer anziché su una pellicola.

Tale radiografia facciamo per ogni trattamento del dente (rimozione del nervo) immediatamente dopo aver riempito il canale con materiale adeguato, al fine di controllare il metodo e la lunghezza del riempimento e per documentarlo.

Quanto è dannosa la radiografia dentale?

Al giorno d’oggi, i dispositivi di imaging dentale sono meno dannosi di quanto non fossero in passato perché il perfezionamento della tecnica di realizzazione di apparecchi e registrazioni ha permesso di ridurre la quantità totale di radiazioni.

La nostra clinica utilizza apparecchiature radiografiche d’avanguardia.

Ogni paziente durante l’imaging dentale è protetto da un grembiule di piombo come richiesto dalla legge.

L’unica controindicazione alla radiografia dentale è la gravidanza nelle donne.

Nei dispositivi TAC, poiché è possibile regolare la dimensione del campo richiesto per la registrazione, la quantità di radiazioni rispetto ai normali dispositivi CT è ridotta.

Accordate l’imaging dentale nella nostra clinica, troverete la diagnostica completa in un unico posto!

Articoli correlati:

Gengive pulsanti e mal di denti pulsante – artDENTAL

Cisti sulle gengive – cause, sintomi, rimozione – ARTdental

Quando è necessaria la sostituzione dell’otturazione? – artDENTAL

Dente medicato e fa male – cosa fare? – artDENTAL