Come fermare il sanguinamento dopo l’estrazione del dente – istruzioni dopo l’estrazione – artDENTAL

L’estrazione del dente è un intervento orale–chirurgico per rimuovere il dente o i suoi resti dalla coppa del dente o alveolo.

Sebbene nell’odontoiatria moderna si cerca di preservare ogni dente, in alcune situazioni si deve ancora ricorrere all’estrazione del dente.

Siamo felici di condividere con voi le nostre conoscenze e i consigli degli esperti! Per qualsiasi informazione, potete sempre contattarci tramite il modulo di contatto o chiamarci al 051 582 888.

Sanguinamento dopo l’estrazione del dente

Durante l’estrazione del dente i tessuti intorno al dente vengono strappati, il che porta al sanguinamento. Il sanguinamento dopo l’estrazione del dente è un processo naturale e normale che deve avvenire affinché il “buco” guarisca bene dopo l’estrazione.

Il sanguinamento dopo l’estrazione del dente può essere:

  • forte o
  • debole

Se il sanguinamento è più forte o più debole, il più delle volte dipende dalla quantità di infiammazione intorno ai denti – maggiore è l’infiammazione più abbondante sarà il sanguinamento.

Cosa succede dopo l’estrazione del dente e quanto sanguina il dente dopo l’estrazione?

Dopo l’estrazione, il dentista esegue tutte le procedure necessarie in modo che l’emorragia si fermi nel tempo.  Inoltre, è necessario seguire tutte le istruzioni fornite dal dentista per rendere il recupero più veloce.

Il sanguinamento che si verifica dopo l’estrazione del dente è necessario per formare un coagulo di sangue, che porterà alla guarigione della ferita e in fine alla formazione dell’osso.

Il sanguinamento dopo aver rimosso un dente del giudizio o un altro dente di solito dura fino a 30 minuti dopo la procedura ed è possibile che duri diverse ore. Dopo di ciò si dovrebbe fermare.

L’icore dopo l’estrazione del dente è normale fino a 24 ore dopo l’estrazione!

L’icore è un liquido giallastro con tracce di sangue e non bisogna preoccuparsene poiché si fermerà di sicuro!

Perché si verifica un sanguinamento prolungato?

Il sanguinamento prolungato dopo l’estrazione può verificarsi per una serie di motivi: la mancata osservanza delle istruzioni dopo l’estrazione porterà sicuramente al sanguinamento prolungato.

Inoltre, il sanguinamento prolungato può verificarsi anche a causa di:

  • lesioni traumatiche del tessuto intorno ai denti,
  • varie malattie sistemiche che il paziente ha o
  • alcune medicine che sta assumendo.

Come fermare il sanguinamento dal dente?

Se l’emorragia non si ferma dopo la procedura di estrazione del dente, la prima cosa che dovete fare è prendere del cotone idrofilo o garza, arrotolarlo, metterlo sulla ferita e morderci strettamente – questo comprime la ferita e i vasi sanguigni, il che porta ad una diminuzione del sanguinamento.

La garza si tiene stretta nel morso per 15-20 minuti, dopo di che può essere rimossa dalla bocca. Se il sanguinamento non si è ancora fermato potete ripetere questa stessa procedura.

Inoltre, ci sono vari liquidi che causano la stretta di piccoli vasi sanguigni riducendo così il sanguinamento – tali liquidi sono chiamati fluidi emostatici.

Se dopo la ripetuta procedura, il sanguinamneto continua con la stessa intensità, contattate il dentista. È necessario cucire tale ferita con un paio di punti, fermando così il sanguinamento.

Istruzioni dopo l’estrazione del dente

Per prevenire sanguinamenti prolungati è necessario seguire le istruzioni fornite dal dentista dopo aver rimosso il dente.

Le istruzioni da seguire sono:

  • non sciacquare la bocca per tre giorni – il risciacquo frequente intensifica il sanguinamento e rende difficile la guarigione,
  • dopo l’intervento chirurgico è necessario lavare i denti solo con uno spazzolino in quanto non deve essere risciacquata ed è necessario spazzolare con molta attenzione vicino alla ferita,
  • è necessario evitare cibi caldi e duri e l’uso di cannucce.

La procedura di estrazione del dente viene applicata con anestesia locale, che intorpidisce il tessuto e i denti circostanti ed è completamente indolore per i pazienti

Se non siete sicuri se dovete rimuovere un dente, visitateci e nell’appuntamneto con i nostri medici scoprite qual’è la soluzione migliore al vostro problema!

Articoli correlati:

Quando e perché è necessaria l’estrazione del dente? – artDENTAL

L’innesto dell’impianto subito dopo l’estrazione del dente – artDENTAL

Aumento osseo – innesti dell’osso – tecniche – artDENTAL

In quali casi bisogna estrarre il dente del giudizio e occorre farlo sempre – artDENTAL